lunedì 25 gennaio 2010

Oroscopo 2010: Acquario


Il rappresentante che abbiamo scelto per il segno dell'Acquario (dal 21 gennaio al 19 febbraio) si chiama Ivan Portulano ed è nato a Taranto (Puglia) il 29 gennaio 1981.

A tutti i nati sotto questo segno che si sono sposati da poco, quest'anno appena cominciato porterà loro buone prospettive. Qualche possibilità in più anche per coloro che stanno pensando di trasferirsi. Nel corso di quest'anno la ribellione potrà essere molto prepotente fino a mettere a repentaglio le storie complicate da tanti problemi.

Impossibile non notare infine la forte pressione di Marte opposto nei primi mesi dell'anno: questo comporterà qualche tensione nell'ambito lavorativo oppure stanchezza nella gestione dei vari progetti in corso. Ci sono dei soldi in arrivo per chi svolge un'attività in proprio!



2 commenti:

GIANCLI ha detto...

Ivan Portulano, anche svestito come l'Acquaiolo di Gemito, porta con sè un forte sentore della sua terra: quella Puglia piena di equilibri greci e di godurie contemporanee.
Da tener presente.

loran ha detto...

In acqua con lui, non mi viene in mente qualcosa di più sexy.